Non si è mai troppo grandi o troppo giovani per dire che la paura si vince insieme!

In occasione dell’iniziativa benefica a cui l’Istituto Milano partecipa con tutti i suoi studenti, il dottor Andrea Ferrari, oncologo pediatra all’Istituto Nazionale dei Tumori e responsabile del Progetto Giovani, porterà in cattedra l’ultimo lavoro realizzato da e con gli adolescenti in cura all’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano. “Loop – Indietro non si torna” è una graphic novel che racconta le storie di 7 personaggi, ragazzi e ragazze fragili ma dotati di superpoteri per dare scacco matto al cancro, vincendo le paure con la speranza e la voglia di continuare a vivere.

 

Andrea Ferrari, già autore di “Non c’è un perché – Ammalarsi di tumore in adolescenza”, ha scelto di dedicare la sua professione occupandosi delle malattie oncologiche degli adolescenti dai quali continua a imparare ogni giorno a crescere come medico e come uomo.  

 
 FOTO DELL'INCONTRO
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
 
 
Spaziatore
 
 
Spaziatore
 
 
Spaziatore

 

Esci Home