Al fine di trasmettere un metodo di studio efficace nella consapevolezza che la società impone un apprendimento continuo e aggiornato, dall’anno scolastico 2015/2016 l’Istituto “Milano” ha affiancato al suo corso Tecnico Economico con curvatura sportiva un secondo corso di studi: il Liceo delle Scienze Umane opzione Economico-Sociale, caratterizzato dal potenziamento delle lingue straniere.


Entrambe le aree di indirizzo hanno l'obiettivo di far acquisire agli studenti sia conoscenze teoriche e applicative spendibili in vari contesti di vita, di studio e di lavoro sia abilità cognitive idonee per risolvere problemi, sapersi gestire autonomamente in ambiti caratterizzati da innovazioni continue, assumere progressivamente anche responsabilità per la valutazione e il miglioramento dei risultati ottenuti.


I risultati di apprendimento attesi a conclusione del percorso quinquennale consentono agli studenti di inserirsi direttamente nel mondo del lavoro, di accedere all'università, al sistema dell'istruzione e formazione tecnica superiore nonché ai percorsi di studio e di lavoro previsti per l'accesso agli albi delle professioni tecniche secondo le norme vigenti in materia.


C’è quindi un livello pedagogico oltre che didattico sul quale la scuola e, nello specifico l’Istituto “Milano”, ha da fare, ha fatto e fa la sua parte con l’obiettivo e la certezza che anche la scuola può aiutare a formare i giovani del domani.









 

Esci Home